In questo blog voglio raccontare e trasmettere le storie di questi uomini diventati soldati e che oggi a cent’anni di distanza non vengano dimenticati.
Sono storie nella storia di quella che fu la Grande Guerra.
Questi caduti sono morti sul carso, in quei due anni e mezzo di sanguinose battaglie, molti di questi oggi riposano al sacrario di Redipuglia con un nome, ma per la maggior parte questo non è stato possibile. Voglio così onorare la loro memoria con questo mio tributo.

Vorranno dimenticarvi, vorranno che io dimentichi, ma non posso e non lo farò. Questa è la mia promessa a voi a tutti voi.

Vera Brittain

giovedì 30 luglio 2015

S.Tenente RAU Antonio




14° Fanteria Brigata Pinerolo

Nato a  Tempio Pausania
Morto il 3 Aprile 1916 sul Carso
Sepolto a------ 




Note Storiche:

La Brigata Pinerolo, nell'Aprile 1916 occupava il settore tra Vermegliano e Monfalcone, e faceva parte unitamente alla Brigata Acqui alla 14^ Divisione.
A seguito di notizie intercettate al nemico il giorno 3 Aprile verso le ore 9 era atteso un fuoco di artiglieria , seguito poi dall'attacco delle fanterie nella zona di Selz.
Ci fu, solamente il previsto bombardamento di artiglieria, il quale provocò la morte oltre al S.Tenente Rau anche quello di 8 uomini di truppa.


Mappa della zona di Selz occupata dalla Brigata Pinerolo:





Nessun commento:

Posta un commento